s.t. bookshop a 2NC-Fest multipli-cities



s.t. bookshop
a

2NC-Fest multipli-cities
Festival biennale di narrazioni urbane multimediali

27-28 febbraio 2015
        
Ex Cartiera Latina
Via Appia Antica, 42 Roma

www.nakedcityproject.com

Il 27 e 28 febbraio nel complesso dell’ex cartiera latina si svolge 2NC-Fest, seconda edizione del festival biennale di narrazioni urbane multimediali: photo screenings, multimedia, web-doc, videoart, vjing, performance musicali e artistiche, cartografie digitali e convegni, per raccontare ed esplorare aspetti materiali e immateriali della realtà urbana in costante evoluzione. Al centro della manifestazione, la ricerca e la produzione collaborativa in ambiente digitale, l’interdisciplinarietà e le narrazioni multimediali.

s.t. foto libreria galleria sarà presente all’interno della Sala Appia con uno stand di libri e stampe fotografiche sui temi della manifestazione. Fra i progetti in programma, segnaliamo:

Tunisi 8.06.2013, installazione multimediale di Giorgio di Noto

Ibidem, photoscreening del libro di Giovanni Del Brenna, presentato in Sala Conferenze sabato 28 alle 21:00
 

PROGRAMMA

Installazioni

visitabili venerdi 27 (14,301,00) e sabato 28 (14,304,00)

Sala Appia

photo screenings, a cura del collettivo NCP

open call / NCP mission / guests

installazioni audiovideo

La stanza di Is Mirrionis, a cura di Prospekt. Ritratto di un quartiere di Cagliari realizzato da 60 cittadini

Contemporary Districts, installazione multimediale di Giovanni De Angelis

videoart, a cura di V. Catricalà

La camera di Rä di Martino

Piano quarto di Daniele Spanò

foto libreria galleria, a cura di S.T. “Senza Titolo” (M. Di Castro)

Sala Nagasawa

Mapping, WebDoc, installazioni

ReTer, piattaforma di cartografie partecipate, a cura del network NCP

4Stelle Hotel, Web‐Doc di V. Muscella e P. Palermo, Web designer M. Bresin, produzione F. Ragazzo

Al Centro di Tunisi Geografie dello spazio pubblico dopo una Rivoluzione, Web‐Doc realizzato per l’Università di Cagliari e il Politecnico di Torino da R. Cattedra, B. Chiaravalloti, R. Giua, F. Governa, C. Jampaglia, M. Memoli, S. Pellecchia e M. Puttilli, produzione, video, web e design di Prospekt, fotografie di R. Giua

Tunisi 8.06.2013, installazione multimediale di Giorgio di Noto

HERO (Human Ecosystems Roma), geografie emozionali della città, a cura di Art is Open Source (AOS)

Mapping Foursquare, installazione video e postazione interattiva con mappature realizzate mediante il social network di geolocalizzazione Foursquare

Performance e dibattiti

venerdì 27

1519,30: Talk: Roma opera aperta. Arte pubblica e centralità delle periferie tra partecipazione e rigenerazione urbana, a cura del Centro di Ricerca e di Documentazione sull’Arte Pubblica ‐ CEDRAP (SALA CONFERENZE)

18,30: Inaugurazione‐aperitivo
19: Presentazione e photoscreening del libro fotografico Rome, di Anders Petersen (ed. Punctum). Sarà presente il curatore del libro Marco Delogu (SALA APPIA)
20: Presentazione di Exposed Project e Habitat Project (progetti collettivi di ricerca visuale su trasformazioni della città e questione abitativa), con Andrea Kunkl (SALA CONFERENZE) 20,30: Presentazione del Web‐Doc 4Stelle Hotel, con gli autori Valerio Muscella e Paolo Palermo (SALA NAGASAWA)
21: Presentazione e photoscreening del libro fotografico Ibidem, di Giovanni Del Brenna. Introducono Matteo Di Castro e Marco Pinna (SALA CONFERENZE)
21,30: El mi porto / MEtropoli, danza contemporanea di Giovanni Impellizzieri con la partecipazione di Marta Ciappina e Alexio Davoli, videoediting.
22,30: Sounds, performance di live sampling e processing, di Filippo Brancadoro e Luca Spagnoletti

23>1: Vj Dj set di Giuseppe Azul
 

sabato 28

14: Reterritorializzare la città, Radio‐walkshow a cura di “Urban Experience” e condotto da Carlo Infante, con gli stakeholder di ReTer

1519: Talk: Reti digitali e territorio. Come cambia la città tra connettività e collaborazione

Nell’ambito del Talk sarà presentata la piattaforma di cartografia partecipata ReTer (www.reter.org)

19,30: Presentazione, photo screening e signing del libro Last Stop (London 2015), del fotografo George Georgiou. Saranno presenti l’autore e il giornalista Claudio Jampaglia dell’Agenzia Prospekt (SALA APPIA)

20,30: Photoscreening di “Roma!”, a cura di Tiziana Faraoni, raccolta di progetti fotografici realizzati nell’ambito del “master di fotogiornalismo contemporaneo” di Emiliano Mancuso con Officine fotografiche. Presenteranno Tiziana Faraoni ed Emiliano Mancuso, insieme agli allievi del master (M. Cipriani, A. Lacchè, S. Camilli, F. Romano, D. Molajoli e A. Petrosino). (SALA CONFERENZE)

21,30: Muro cieco, coreografia per video e danza di Nikky & Fabio Ciccalè

22,30: COMEMAMMAM’HAFATTO ORCHESTRA IN JAM

24 >4:

DJ set & live set di Resonant Mode

Live visual di NEOCORTEX

Djset di Max Scoppetta

Live visual Vector vs Bitmap, di FLxER Team

 

 

 

s.t. a SETUP Art Fair | Bologna 23-25 gennaio 2015

SETUP Art Fair
s.t. foto libreria galleria |stand  35

Autostazione di Bologna
Piazza XX Settembre, 6

23-25 gennaio 2015

Preview su invito giovedì 22, ore 19:30-23:00

venerdì 23, ore 17:00-01:00
sabato 24, ore 17:00-01:00
domenica 25, ore 14:00-22:00

 

Condividi contenuti