Pasquale De Antonis

Pasquale De Antonis nasce a Teramo il 4 aprile 1908. Nel 1936-37 frequenta il Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, dove poi svolge la maggior parte della sua attività di fotografo. Appartiene al gruppo di artisti ( Cagli, Afro, Mirko, Guttuso, etc.) che negli anni del dopoguerra gravitarono intorno alla romana Galleria dell’Obelisco, e qui realizza due mostre (1951 e 1957) di fotografie astratte. Pasquale De Antonis - fotografie astratte. L'Obelisco, 1951

Dal 1946 al 1965 è fotografo di scena di Luchino Visconti e di altri importanti registi teatrali. Insegna per alcuni anni al Corso Sperimentale Superiore di Comunicazione Visiva e Design. Presta la sua opera per notevoli iniziative editoriali nel campo delle arti figurative. E’ tra i fondatori del gruppo di ricerche intercodice “Altro”, nato e operante a Roma dal 1972, dove mantiene vivo il suo interesse per il teatro sperimentando nell’ambito delle attività del gruppo nuove utilizzazioni della fotografia. Muore nel febbario del 2001.
Pasquale De Antonis - fotografie. L'Obelisco, 1957


Share this post